Laura Fussi

Nata a Milano il 20 gennaio 1937
Racconta l’attività clandestina del padre Antonio e della madre Eugenia Carbonetto che coinvolgeva anche lei e il fratello Fernando
Nell’intervista fa riferimento allo zio Giuseppe Chiostergi, deputato dell’Assemblea Costituente
L’intervista è stata realizzata nel gennaio del 2024