Giacomo Bruni

Nato a Zavatterello il 20 febbraio del 1922 morto il 17 ottobre 2016
Nome di battaglia “Arturo”
Effettivo nella 87° Brigata Garibaldina Crespi. Divisione Diego Aliotta
Il 24 aprile 1945 scende con le Brigate e le Divisioni Garibaldine dalle montagne
e combatte per le strade di Milano.
Con undici suoi compagni, scelto per coraggio, tempra e fiducia, dal suo Comandante
“Ciro” Carlo Barbieri, e con il Colonnello Valerio, viene inviato a Dongo a chiudere i conti con il Duce.
Fu lui a guidare il camion che portò a piazzale Loreto i cadaveri di Mussolini e dei gerarchi di Salò

Alfredo Pallini

Nato a Zavatterello  morto il 27 marzo 2020 all’età di 95 anni
Nome di battaglia “Mugnaio”
Alfredo ha combattuto nell’Oltrepo pavese ed era entrato subito a fare parte
delle prime bande partigiane dopo l’8 settembre del 1943.
Entrò per primo nella banda del Greco insieme ad Arturo Bruni, pure lui di Zavattarello.
Ha lottato a lungo per la Resistenza facendo poi parte delle brigate Matteotti e Garibaldi.

 

Menu